Festival del bonsai - Imperia 2007

testo di Alfredo Salaccione

 

Per questo pino silvestre era giunto il momento della prima impostazione. La pianta, in mio possesso da tre anni, era stata adeguatamente preparata effettuando la potatura dei rami ritenuti inutili ed un rinvaso a radice nuda per eliminare tutta la terra originaria.

L'invito a partecipare al Festival del Bonsai, splendida manifestazione organizzata dall'associazione Drynemetum, è stata l'occasione giusta per lavorare questo araki.
La struttura è stata ricostruita utilizzando sol due rami, che sono stati piegati dopo la consueta rafiatura. Il pubblico ha partecipato attivamente alla dimostrazione con domande ed osservazioni sulle vari fasi del lavoro.

Ecco il risultato, nonostante il poco tempo a disposizione sono riuscito a compattare la massa vegetativa e a dare l'idea del futuro sviluppo del bonsai.

^ torna su